S.E. Gianrico Ruzza

Nato a Roma il 14 febbraio 1963, è stato ordinato sacerdote il 16 maggio 1987 dal cardinale Ugo Poletti.

Dal 25.07.2020 è Vescovo della Diocesi Tarquinia-Civitavecchia.
Nominato cappellano di Sua Santità il 17 luglio 1997, è stato eletto vescovo l’8 aprile 2016 e consacrato l’11 giugno 2016 dall’allora cardinale vicario Agostino Vallini. Ha compiuto gli studi al Pontificio Seminario Romano Maggiore, di cui è diventato poi assistente. Ha conseguito la licenza di Diritto canonico alla Pontificia Università Gregoriana, si è iscritto al corso di dottorato alla Pontificia Università Lateranense e ha frequentato lo Studio rotale sostenendo tutti gli esami. «Con grande gioia ho appreso la notizia della mia nomina a vostro vescovo da parte di papa Francesco e 'in fretta' - come Maria verso sua cugina Elisabetta - desidero venire a voi, per pormi al vostro servizio». Inizia così il messaggio di saluto che il vescovo eletto ha indirizzato alla diocesi che lo accoglie, letto in Cattedrale dal vicario generale monsignor Rinaldo Copponi. «Il mio pensiero di benedizione – scrive il presule – va anzitutto ai 'piccoli' del Vangelo: a coloro che vivono in condizioni di disagio, di precarietà e di povertà e ai tanti sofferenti nel corpo e nello spirito. Il Signore che si fa carico dei dolori dell’uomo vuole farvi sentire la Sua presenza». Ringraziandolo a nome della Diocesi di Roma, il cardinale De Donatis ha sottolineato come «tutti quelli che hanno avuto modo di conoscere don Gianrico certamente hanno potuto apprezzarne due caratteristiche: la straordinaria generosità nel donarsi e la piena disponibilità a servire i fratelli, a servire la Chiesa, questa nostra Chiesa di Roma».

Il vicario di Roma ne ha evidenziato inoltre «l’entusiasmo e l’energia», che «nascono non soltanto dal suo carattere e dalle sue doti naturali ma anche e soprattutto dall'amore per Cristo e per la Chiesa, che è diventato di volta in volta amore e dedizione per le tante persone incontrate in diversi contesti e situazioni».

Sabato 25 luglio 2020 il nuovo vescovo di Civitavecchia-Tarquinia, mons. Gianrico Ruzza, ha iniziato il suo servizio episcopale. L’ingresso in diocesi è avvenuto a Civitavecchia nella Cattedrale (Chiesa S. Francesco).